Presentazione Cd “MUSICA ISPIRA MUSICA”

Toni Fidanza e Gianluca Caporale

Presentazione del nuovo album di Toni Fidanza e Gianluca Caporale

“MUSICA ISPIRA MUSICA”

Il progetto musicale nasce circa due anni fa ed e’ orientato verso sonorità “aperte” dal jazz sperimentale completamente improvvisato alla musica classica, con spunti, rimandi musicali e incursioni nel repertorio jazz “standard”. Il tutto teso verso la ricerca di nuove sonorità.

Linear notes del Cd a cura di Fabio Ciminiera.
Le prime note di sassofono e pianoforte emergono dal silenzio. Tasti, ance, respiri, pressioni trasformano poco a poco quel silenzio nello spazio dove si svolgerà il dialogo, la combinazione tra le linee dei due strumenti.
Gianluca Caporale e Toni Fidanza si misurano con l’improvvisazione in maniera libera, senza aver disegnato in precedenza strutture, senza rinunciare però al senso della melodia e dell’armonia. Il filo narrativo seguito in Musica ispira Musica, infatti, mantiene sempre un rigore formale e un rispetto per le regole del linguaggio. Se c’è qualche salto più repentino, si manifesta principalmente come un inatteso cambio di scena nel flusso sonoro.
I due musicisti si svincolano agilmente dalla suggestione ricorsiva offerta dal titolo: le ispirazioni portate nel lavoro affondano in direzioni differenti, nella musica classica, nel blues, ovviamente nel jazz, dal repertorio degli standard alle tendenze più contemporanee. La presenza, rimarcata, di Goodbye Pork Pie Hat e il riflesso di altri temi accennati e, più o meno, riconoscibili accompagnano lo scambio continuo, l’interazione tra il pianoforte di Fidanza e i diversi sassofoni utilizzati da Caporale. Tracce che si insinuano nel dialogo e vengono sfruttate come punto d’appoggio per le successive evoluzioni; reminiscenze sottintese, captate dall’ascoltatore nel corso del disco.
Musica ispira Musica si sviluppa in un flusso pressoché unitario, raccolto intorno ad alcuni centri tematici e articolato in modo da riprendere ed espandere il senso di quegli spunti. Caporale e Fidanza tengono sempre a mente l’importanza del silenzio, della riflessione, della pausa. Il tono è meditativo, e a tratti persino malinconico, contenuto anche se spesso energico e incisivo. Suonare in duo lascia, per la sua stessa natura, spazi aperti e margini estremi di libertà, ma richiede anche una applicazione totale da parte degli interpreti, sia per la spinta verso l’essenziale che per coprire tutti i ruoli normalmente svolti da una formazione più ampia.
La caratteristica del dialogo tra i due musicisti si ritrova, quindi, nella miscela di improvvisazione, approccio melodico, ispirazione, energia e senso del disegno complessivo. È il riflesso di una confidenza musicale di lunga data. Ed è il riflesso anche dell’intenzione di Gianluca Caporale e Toni Fidanza di trovare insieme una propria strada in questa direzione: il loro approccio usa la libertà della pagina bianca e l’avventura dell’imprevisto e, grazie alla conoscenza reciproca, riesce a seguire con passo sicuro la forza intrinseca della forma che si materializza istante dopo istante.

Biglietti
Intero € 10.00
Ridotto under 14 € 8.00

I biglietti possono essere acquistati presso il Teatro Spazio Electa -c/o ACS Abruzzo Circuito Spettacolo – in via Fedele de Paulis 9/a Teramo (accanto all’Hotel Michelangelo).
Infoline: 392.6604803
Mail: info@acsabruzzo.it
Web: www.acsabruzzo.it