Gianluca Caporale

sax e clarinetto

E’ nato a Teramo il 20/10/1974. Si è brillantemente diplomato in clarinetto con il massimo dei voti presso il Conservatorio di musica “A.Casella” sotto la guida del M° Piero Iacobelli.

Successivamente ha conseguito i diplomi di sassofono presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari e di musica jazz presso il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila.

Ha partecipato al seminario di improvvisazione e musica d’insieme tenuto dal M° Javier Girotto nell’ambito dell’Interamnia Jazz Festival 1998. Nel mese di agosto del 1999 partecipa al seminario di pianoforte e trio jazz tenuto dal M° Michel Camilo.

Ha seguito inoltre i corsi musicali di Siena jazz che gli hanno permesso di studiare e suonare al fianco di jazzisti di chiara fama quali: Paolo Fresu, Enrico Rava, Marco Tamburini, Stefano Cantini, Danilo Rea, Emanuele Cisi, Ettore Fioravanti, Paolino dalla Porta, Tommaso Lama, Enzo Pietropaoli, Mauro Negri, Pietro Tonolo, Luigi Tessarolo, Flavio Boltro, Mauro Beggio, Riccardo Fassi e Enrico Pierannunzi.

La sua attività concertistica è indirizzata prevalentemente in ambito jazzistico. Ha partecipato a  festival importanti come “Pescara Jazz”, “Vasto Jazz”, “Roccella Ionica”, “Barga Jazz”, “Bussi Jazz” (AQ), “Fano Jazz”, “Gubbio Jazz”, “Vicenza Jazz”, “Summer Jazz’n Forte Dei Marmi”, “Suoni Mediterranei Atri” (TE), “Jazz a Bellante” (TE), “Ripatransone Jazz” (AP), “Pomigliano Jazz” (NA), “Pinocchio Jazz Festival” (FI), “La Palma”(RM), “Interamnia Jazz Festival” (TE), “Julia Jazz” Giulianova (TE), suonando in diverse formazioni jazzistiche e collaborando con artisti come Irio De Paula, Bob Mintzer, Massimo Manzi, Massimo Morriconi, Hiram Bulloch, Peter Erskine, Dario Deidda, Ellade Bandini, Fabrizio Bosso, Daniele Scannapieco, Gianni Coscia, Cristian Meyer, Glauco Di Sabatino, Paolo Di Sabatino, Marco Siniscalco, Pippo Matino, Rosario Giuliani, Lorenzo Tucci, Pietro Ciancaglini, Dee Dee Bridgwater, Luca Bulgarelli, Marcello Di Leonardo, Maurizio Rolli, Bob Sheppard, Gino Vannelli, Bob Franceschini, Roberto Rossi, Fabio Zeppetella, Maurizio Giammarco, Mike Stern, Gianluca Petrella, Stefano “Cocco” Cantini, Josè Fioravanti e Achille Succi.

Nel 2000 è invitato a suonare nel “Drum Clinic” e si esibisce in concerto con il “Carl Palmer Quartet” presso il Teatro comunale di Atri. E’ solista dell’ Italian Big Band diretta dal M° Marco Renzi con  tale formazione partecipa a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche in Rai collaborando con artisti quali: Renzo Arbore, Lino Banfi, Ric & Gian, Luisa Corna, Fausto Leali, Fabio Concato,  Minni Minoprio, Luca Carboni, Serena Autieri e Jenny B.

Tiene una serie di concerti sia in Italia che all’estero con l’Italian Big Band riscontrando un ottimo successo di critica. Nel 2006 suona nell’orchestra della RAI diretta da Emanuele Friello nella trasmissione televisiva di RAIUNO “Notti sul ghiaccio” presentata da Milly Carlucci. Nel marzo 2009 si esibisce con Gino Vannelli al “Breach Brew” di San Benedetto (AP).

Ha al suo attivo l’incisione di 26 dischi.

Dal 2003 collabora ai corsi di laboratorio di musica moderna di Barisciano (AQ) in qualità di docente di Sassofono jazz. Nel 2005 è incaricato dall’Università di Teramo di occuparsi della preparazione della sezione di fiati della “Brass Band Ateneo”. E’ docente di sassofono, di clarinetto e di musica jazz presso l’Accademia Amadeus. Attualmente è docente di clarinetto jazz presso il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila e di sassofono presso il Liceo Musicale “A. Misticoni” di Pescara.